Esclusivo: intervista all’allenatore dei Senior, Giuseppe Moschese

Intervistatore:Buonasera Signor Moschese, come descriverebbe fino ad ora l’esperienza come allenatore del gruppo Senior del Circolo Unicredit Banca di Roma?

Giuseppe Moschese:Abbiamo iniziato un percorso a settembre con tutte le difficoltà che un nuovo allenatore porta: in termini di conoscenza del gruppo a disposizione, in termini di padronanza dei movimenti richiesti agli undici in campo, in termini di affiatamento di spogliatoio.

Ho trovato sin da subito grande disponibilità e voglia di divertirsi che ritengo essere alla base per migliorare le qualità individuali ed affrontare qualsiasi percorso agonistico-sportivo. La squadra che immagino la potremmo paragonare ad un’orchestra dove ognuno deve essere contento di farne parte, ognuno deve essere felice per l’importanza che ha e tutti devono suonare a tempo ed in armonia perché se qualcuno stona la sinfonia cambia.

Intervistatore:Come giudica i risultati ottenuti fino ad oggi?

Giuseppe Moschese:Pronti… via… e il primo risultato positivo della stagione lo abbiamo messo in bacheca, ottenuto (è vero!) con due pareggi ma è stato determinante il modo con cui tale risultato è stato raggiunto, adattandoci ad un modo diverso di vedere le cose in campo e rimontando situazioni psicologicamente sfavorevoli.

Le partite di coppa giocate contro squadre di livello differente ci hanno riportati nella giusta dimensione, dove nulla è facile né scontato, dove l’attenzione deve essere massima sin dal fischio d’inizio e dove la cura di piccoli dettagli può fare la differenza quando cala la lucidità.

Ora, dopo 3 giornate di campionato, ci si trova a far parte del gruppetto di testa, con il capocannoniere del torneo tra le nostre fila. Sono soddisfatto di essere riuscito a ruotare (chi più e chi meno) tutta la rosa a disposizione, a riprova della grande disponibilità ricevuta e della voglia di mettersi in discussione.
Il bilancio è finora positivo ma possiamo e dobbiamo crescere come squadra. Il tempo non manca.

Intervistatore:Grazie

Giuseppe Moschese:A lei

DELLA STESSA CATEGORIA

Commenta per primo

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi